Annunciato il Women in Games Party in occasione della European Women in Games Conference

La European Women in Games Conference si terrà fra due settimane; il programma include 42 speakers, 3 premiazioni degli Awards, 3 pranzi e aperitivi di Networking, 4 workshops e 13 panel, tra cui uno intitolato “International Focus: Setting up a National Women in Games Group“, moderato da David W. Smith, Founder di Women In Games WIGJ, e a cui parteciperanno come speakers Micaela Romanini, Founder di Women In Games Italia ed Event Director della GameRome, e Simay Dinc, Founder di Women In Games Turkey.

Il programma completo è online al seguente link, e potete ottenere un biglietto gratuito su Patreon con una donazione di 5 dollari al mese.

Women In Games WIGJ ha organizzato anche un party per Giovedì 12 Settembre, a partire dalle ore 19:00; dopo la premiazione degli European Advocacy Awards, a cui parteciperà la famosa DJ Nancy Noise.
Potete registrarvi anche se non partecipate alla conferenza tramite Eventbrite.
Se il vostro studio è interessato alla co-organizzazione o alla sponsorizzazione del party, contattate il Founder di Women In Games WIGJ David W. Smith.

Women In Games WIGJ annuncia una partership con Hangar 13 e 2K Games

Women In Games WIGJ è lieta di annunciare una partnership con 2K con lo scopo di incoraggiare le opportunità di lavoro e carriera per le donne nella game industry, e promuovere sforzi di assunzioni diversificati ed inclusivi tra i publisher e i loro studi di sviluppo. A partire dalla European Women in Games Conference alla City University di Londra, che si terrà l’11 e il 12 Settembre, 2K e Hangar 13 daranno il via a una partnership a lungo termine con Women in Games.
“Women in Games è una fantastica organizzazione che è stata determinante nel supporto della diversità nella game industry per quasi 10 anni,” ha sostenuto Melissa Bell, Senior Vice President e Head of Global Marketing a 2K. “Speriamo che questa partnership porti ad un maggior numero di donne nei team di sviluppo e marketing a 2K e Hangar 13, ma il nostro obiettivo è supportare le donne nell’industria in generale.”
Hangar 13 – uno dei principali team di sviluppo tripla A di 2K – sta sponsorizzando e ospitando alcuni eventi e speakers alla European Women in Games Conference, oltre a presenziare agli European Advocacy Awards e allestire uno stand di selezione all’evento. Hangar 13 ha aperto di recente un nuovo ufficio a Brighton, Regno Unito, oltre agli uffici di Novato, California, e due nella Repubblica Ceca, e ora è focalizzato sulla spinta alle selezioni e assunzioni per supportare la loro nuova prassi in via di sviluppo confermata recentemente.
Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

Devcom 2018: la diversità è il topic dell’anno

Uno dei topic dell’anno discussi dagli speakers alla Devcom del 2018 sarà la diversità, argomento a cui un numero sempre maggiore di esponenti della game industry va rivolgendo la sua attenzione.
Il panel “Hiring for Diversity“, programmato per il 20 agosto 2018, dalle 12:00 alle 13:00 presso lo Stage 4 della Koelnmesse, vedrà protagonisti Isabelle Tremblay, responsabile delle risorse umane per SEE Studios e Square Enix; Christopher Schmitz, Studio Head di EA Ghost Games; Peter Holzapfel, produttore esecutivo per Klang Games; Linda Kruse, Founder di the Good Evil GmbH. Il moderatore sarà David Smith, Founder e CEO di Women in Games WIGJ.

Grazie all’interessamento della Devcom per il tema di cui Women in Games WIGJ si occupa, e a cui garantisce sostegno da 10 anni, sono state organizzate delle iniziative da non perdere, tutte dedicate alla diversità e all’inclusione femminile e delle minoranze nell’industria del videogioco:

  • 20 agosto 2018, h. 15:00: in occasione della Devcom, al Congress Centre East della Koelnmesse (Colonia) si terrà il Networking Event di Women in Games. L’evento è aperto a tutti coloro che sono interessati a favorire e promuovere una sempre maggiore diversità nella game industry. La registrazione è gratuita.
  • 23 agosto 2018, h. 08:00-11:00: durante la Gamescom, presso il KölnSKY (Colonia), si terrà una Networking Breakfast indetta da Facebook per l’iniziativa Women in Gaming, di cui Women in Games WIGJ è partner. L’evento include il discorso di benvenuto di Catalina Lou Rincon, EMEA Sales Director di Facebook, e un panel dedicato ai temi della diversità, leadership e inclusione delle donne nella game industry. Link per la registrazione e per ulteriori informazioni.

Infine, vi ricordiamo che dall’11 al 12 settembre 2018 nella City, presso l’Università di Londra, si terrà la European Women in Games Conference. Per ulteriori dettagli, e per l’acquisto dei biglietti, rimandiamo al seguente link.

WIGJ lancia i biglietti gratuiti per la European Women in Games Conference, grazie alla formula Patreon

Sono attualmente in vendita i biglietti per la European Women in Games Conference, sponsorizzata da Facebook, che si terrà dall’11 al 12 settembre nella City, all’Università di Londra. Inoltre, è disponibile un numero limitato di biglietti gratuiti per coloro che si abboneranno con il pacchetto da 5 dollari attraverso la sottoscrizione Patreon.

Fissandosi l’obiettivo di educare, ispirare e aiutare a stimolare le future generazioni, i due giorni dell’evento comprenderanno keynote, panel di discussione e workshop, un party e 5 tipologie di premiazione. Ci saranno oltre 50 speaker ed esperti provenienti da tutta la games industry, che rappresenteranno la varietà dei diversi settori e i talenti che racchiudono.

Il nostro nuovo abbonamento Patreon è stato lanciato rispecchiando il successo del nostro network, che è cresciuto in maniera massiccia fin dal 2009, anno della sua fondazione, e che oggi raggiunge 10000 professionisti. Per rispondere alle esigenze dell’organizzazione, che è tuttora operata da volontari che concedono il loro tempo gratuitamente, ci stiamo rivolgendo a patrocinanti individuali e aziendali, con una formula in abbonamento dove gli iscritti riceveranno informazioni aggiuntive ed esclusive, consigli e benefit, il tutto al solo prezzo di 1 dollaro al mese. Come parte dell’offerta di lancio del nostro Patreon, i nostri membri Patreon che accettano di iscriversi con 5 dollari al mese possono comprare un biglietto Eventbrite di due giorni a prezzo pieno, del valore di 300 sterline, per l’equivalente di un abbonamento di un anno, ossia 60 dollari o 45 sterline, usando un codice di sconto 100% disponibile solo per gli utenti Patreon.

Marie-Claire Isaaman CEO di Women in Games ha detto, “Siamo onorati di offrire un’affiliazione Patreon ai nostri sostenitori. Patreon è uno strumento moderno che permette di ricompensare gli abbonati disposti a pagare una piccola cifra, a fronte di informazioni aggiuntive, esclusive e consigli che WIGJ renderà disponibile ogni mese. Grazie al tempismo del lancio di questa formula, i membri dell’organizzazione possono già avere un grosso beneficio e risparmiare notevolmente su tutti i biglietti della conferenza. Parallelamente, WIGJ beneficerà di un introito regolare che permetterà all’organizzazione di offrire più servizi in futuro. Siete invitati quindi a iscrivervi al nostro Patreon oggi, a qualsiasi livello possiate permettervi, e assicurarvi di riscattare il codice sconto per ottenere i vostri biglietti gratuiti per la conferenza.”

Per ulteriori dettagli sulla conferenza e su come comprare i biglietti visitare per favore https://www.womeningamesconference.com e https://ewigconf2018.eventbrite.co.uk . Vi preghiamo di effettuare prima la vostra sottoscrizione Patreon.

L’evento è inclusivo e i delegati di sesso maschile sono benvenuti.