newsForum “Women Create Games” – Svelate le Speaker e l’Agenda

2 Luglio 2024

Evidenziando i percorsi ispiratori delle donne nello sviluppo dei videogiochi, da prodigi della matematica e studiosi di letteratura a designer e artist. Xbox, Predator Gaming e SkillSearch confermati come sponsor

2 luglio 2024Women in Games Italia e Event Horizon School hanno annunciato oggi l’elenco dei relatori per il primo Forum “Women Create Games“, che si terrà il 13 settembre 2024 presso il campus di Milano della Event Horizon School e sarà trasmesso sul canale YouTube della scuola. Questo evento educativo di un’intera giornata offre uno sguardo approfondito nel mondo complesso dello sviluppo dei videogiochi, attraverso la prospettiva di donne professioniste del settore, con un’attenzione speciale alle discipline STEM.

In un sondaggio condotto da Women in Games durante GDC 2024, è emerso che meno di un terzo degli sviluppatori di giochi sono donne e solo il 13% delle donne occupa ruoli decisionali (Women in Games). Il forum rappresenta un’opportunità per i leader del settore dei campi creativi e tecnici di condividere le loro storie di carriera e le loro intuizioni sulle migliori pratiche nello sviluppo, per ispirare la prossima generazione di talenti.

I partecipanti acquisiranno conoscenze preziose su una vasta gamma di argomenti, tra cui il ruolo multisfaccettato dei produttori di videogiochi, l’arte dell’illuminazione come strumento narrativo, le sfumature del game design e il suo impatto sull’esperienza del giocatore, l’importanza della collaborazione tra team nello sviluppo, la prospettiva globale dell’arte ambientale e il ruolo cruciale della UI/UX nell’engagement.

Il Forum “Women Create Games” presenta:

  • Alessandra Tomasina, Senior Producer, Nacon Studio Milan: Passata da critica videoludica a responsabile dell’intera pipeline di produzione, offrendo una visione interna sul coordinamento dei lanci di videogiochi complessi.
  • Arianna Fusetti, Lighting Artist, Frontier Developments: Ha attraversato un percorso tortuoso attraverso la grafica in movimento 2D prima di trovare la sua passione nell’illuminazione del mondo per titoli AAA.
  • Carola Pettinato, Associate Game Designer, Criterion Games: Ha cambiato percorso dallo studio della letteratura moderna a uno stage ambito presso EA, ora contribuendo a plasmare le ultime esperienze di Battlefield.
  • Lisa Gobbi, Senior Environment Artist, Avalanche Studios: Ha unito competenze economiche con l’arte ambientale, creando mondi per importanti studi in Italia e nel Regno Unito.
  • Maria Elena Silletti, Lead UI, Nacon Studio Milan: Dedicata a elevare le esperienze di interfaccia utente nei giochi italiani, trasformando la passione infantile in UI d’impatto.
  • Irene Filoscia, GFX/UI Programmer, Milestone Srl: Passata dalla matematica pura allo sviluppo di videogiochi, evidenziando l’importanza della sinergia tra i team e il ruolo dei programmatori nell’unificazione dei processi di sviluppo.

La keynote speaker sarà Fiona Cherbak, Lead Talent Program Manager presso Xbox Game Studios, che guida una leadership e reparto assunzioni inclusive negli studi. Fiona è una sostenitrice della diversità e inclusione nei videogiochi, avendo precedentemente ricoperto posizioni come Talent Acquisition Lead per Sony Interactive Entertainment e Presidente di IGDA Women in Games SIG e co-fondatrice di Women in Games International.

L’evento sarà co-ospitato da Micaela Romanini, fondatrice di Women in Games Italia e consulente in DEI, sostenibilità e comunicazione, insieme a Fabio Cristi, Project Manager presso Event Horizon School.

Marie-Claire Isaaman, CEO di Women in Games, ha dichiarato: “Siamo lieti di collaborare e supportare il Women Create Forum, affiancando Women in Games Italia e Event Horizon School per celebrare e sostenere il lavoro delle donne in tutta Europa. Eventi come questo sono così importanti – forniscono un ambiente sicuro e di supporto per le donne per unirsi e ispirarsi a vicenda. Non vediamo l’ora di partecipare questo settembre.”

Questo evento è reso possibile grazie al supporto di sponsor di rilievo: Xbox, Predator Gaming (Acer), SkillSearch, e partner come Swipe Right, Women in Games e Devcom.

Il Forum “Women Create Games” è aperto a studenti, professionisti e a chiunque sia interessato a conoscere meglio i contributi delle donne nell’industria dei giochi. Per maggiori dettagli sul Forum, ricompense esclusive e informazioni sull’iscrizione, visitate il sito ufficiale della Event Horizon School. Il futuro dello sviluppo dei giochi è diversificato, e inizia qui.

Informazioni su Women in Games Italia: Women in Games Italia è un’organizzazione non profit italiana dedicata a promuovere la diversità e l’inclusione nell’industria dei giochi, degli eSports e dell’intrattenimento digitale. Attraverso networking, programmi di mentorship e iniziative educative, Women in Games Italia mira a supportare e potenziare le donne che lavorano nei giochi e a ispirare la prossima generazione di sviluppatrici di giochi.

Informazioni su Event Horizon School: Event Horizon School è nata nel 2013 con l’intento di sviluppare un hub unico in Italia dedicato alle arti digitali e alla formazione. Event Horizon è ora la più grande organizzazione privata italiana dedicata alla formazione nello sviluppo di giochi, con 8 campus in Italia: Torino, Milano, Padova, Bologna, Roma, Firenze, Jesi e Pescara.

Informazioni su SkillSearch: Skillsearch è un leader di mercato nel reclutamento per i lavori nei giochi e interattivi. Negli ultimi 30 anni ci siamo dedicati ad aiutare persone con competenze ricercate a trovare lavoro nelle industrie dei giochi e interattive, in tutto il mondo. La nostra missione è terminare ogni esperienza di reclutamento con persone eccezionalmente felici! Puntiamo a formare partnership di reclutamento durature tenendo a cuore i tuoi migliori interessi in modo che tu continui a tornare da noi.

Informazioni su Predator: Predator è il marchio di Acer dedicato ai giocatori. Offre una gamma completa di PC, laptop, monitor, accessori e periferiche noti per le loro alte prestazioni e design iconico. Fondata nel 1976, Acer è una delle principali aziende ICT al mondo con una presenza in oltre 160 paesi. Mentre Acer evolve con l’industria e i cambiamenti dello stile di vita, è focalizzata a consentire un mondo dove hardware, software e servizi si fondono tra loro, creando ecosistemi e aprendo nuove possibilità per consumatori e aziende. I 7.700 dipendenti di Acer sono dedicati alla ricerca, design, marketing, vendita e supporto di prodotti e soluzioni che abbattono le barriere tra persone e tecnologia.

Informazioni su Swipe Right: Swipe Right è un’agenzia di comunicazione globale dedicata agli eSports e ai giochi. Gestiamo campagne per consumatori e aziende per imprese in tutti i settori dell’industria; dai marchi di tecnologia e hardware leader a livello mondiale, agli editori di giochi AAA e indie, e le più grandi organizzazioni di eSports del mondo, tra cui NVIDIA, Red Bull, Twitch e Coffee Stain & Friends. Creiamo strategie di marca, aiutiamo a plasmare l’identità di un’azienda e costruire comunità.

Informazioni su Women in Games: Women in Games è un’organizzazione no-profit con sede nel Regno Unito operante a livello globale. Stiamo trasformando l’equità, la diversità e l’appartenenza nell’industria dei giochi galvanizzando la nostra comunità in azione in tutto il mondo. Il lavoro di Women in Games si allinea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDG) ed è principalmente focalizzato sull’Obiettivo 5: ‘Raggiungere l’uguaglianza di genere e potenziare tutte le ragazze e le donne’. Women in Games sostiene tutte le donne, le ragazze e le persone di diverse identità di genere così come donne transgender, diversamente di genere e intersessuali. Lo scopo di Women in Games è potenziare ragazze e donne creando un ecosistema di giochi globale più equo, sicuro e inclusivo. La visione di Women in Games è garantire un ambiente dove la piena equità di opportunità, trattamento e condizioni potenzi tutte le ragazze e donne, di qualsiasi etnia, orientamento e background, a realizzare il loro pieno potenziale all’interno dell’ecosistema globale dei giochi.

La missione di Women in Games è creare nuove iniziative, attività, percorsi e sinergie che favoriscano opportunità per potenziare ragazze e donne. Investendo nelle donne e nelle ragazze, realizzeremo un campo di gioco equo, guideremo cambiamenti culturali e sociali positivi e forniremo significativi benefici all’ecosistema globale dei giochi. Uniamo agenti di cambiamento, sostenitori, uomini e ragazzi, campioni, esperti, organizzazioni di base e altri per nuovi dialoghi e campagne focalizzate su soluzioni condivise per raggiungere l’equità e l’uguaglianza per tutti. www.womeningames.org

Informazioni su devcom: devcom è l’evento ufficiale per sviluppatori di giochi di gamescom e la più grande conferenza del settore guidata dalla comunità di sviluppatori di giochi in Europa. Offrendo contenuti e eventi aggiuntivi durante tutto l’anno, devcom enfatizza costantemente i suoi valori fondamentali di diversità, inclusione e sostenibilità. Fondata nel 2017, devcom è l’evento ufficiale per sviluppatori di giochi di gamescom, il più grande evento al mondo di giochi per computer e video, e la conferenza annuale “must attend” per gli sviluppatori in Europa. Originariamente iniziata come un quadro di cinque giorni per una serie di eventi, devcom è ora un’esperienza a tutto tondo focalizzata sullo sviluppo di videogiochi, la pubblicazione di videogiochi, il networking e la costruzione di comunità. La devcom Developer Conference e tutti i formati a marchio devcom sono sviluppati e organizzati da game events GmbH, una sussidiaria di game, l’associazione dell’industria dei videogiochi tedesca.

Per richieste di sponsorizzazione contattare: micaela.romanini@womeningamesitalia.org, f.cristi@eventhorizonschool.com

Follow us

Grazie per esserti iscritto alla nostra Newsletter.

There was an error while trying to send your request. Please try again.

Iscriviti alal Newsletter di Women in Games Italia per rimanere sempre aggiornato!
- Debug: cached@1720972456 -->