Women In Games Italia a Sermoneta Game Jam

Women In Games Italia è lieta di annunciare la sua collaborazione con la rete di imprese Cultura Sermonetana, con il Comune di Sermoneta, YES Europe, E-Ludo Lab e VIGAMUS –  The Video Game Museum of Rome per organizzare la prima edizione di Sermoneta Cultural Game Jam.
L’evento si protrarrà dall’8 al 10 febbraio 2019, e il suo tema centrale è il patrimonio culturale materiale e immateriale del Comune di Sermoneta; i team concorrenti avranno quindi, come scopo, quello di creare un videogioco capace di valorizzarli a scopo turistico.
Al team vincitore verranno assegnati 2000 euro in buoni Amazon e un finanziamento di ulteriori 5000 euro, allo scopo di curare il rilascio della versione definitiva del gioco.

I team desiderosi di mettersi in gioco devono registrarsi sull’evento Facebook e sulla pagina Eventbrite dedicata. Per maggiori informazioni, visitate la pagina Facebook di Cultura Sermonetana.

Women In Games Italia a Women In Crime

Link Campus University, in collaborazione con con le associazioni Women in Film, Television & Media Italia e Women in Games Italia, organizza l’evento #DETECtH2020 Women in Crime: Professional women and female identities in European crime narratives, in programma il 31 gennaio 2019, dalle ore 15:00 alle ore 18:00, presso l’Antica Biblioteca dell’Università.

Come si sta evolvendo il ruolo della donna e dei personaggi femminili nella pop culture e, in particolare, nelle narrazioni di genere crime? Come si possono promuovere politiche di gender equality e valorizzare il ruolo delle professioniste delle industrie creative? Come la riflessione sulle identità di genere può concorrere al formarsi di un’identità europea comune e multiculturale? Link Campus University, insieme ai suoi partner, ha organizzato questo evento per rispondere a questa e tante altre domande, insieme a straordinari speaker. Di seguito il programma dell’evento:

Greetings and introduction

Vanna Fadini, President Global Education Management – Link Campus University

Carlo Maria Medaglia, Head of Research Department

Valentina Re, Head of Studies in Media and Performing Arts

Backstage: professional women

Margherita Chiti, Vice Presidente Women in Film, Television & Media Italia

Micaela Romanini, Fondatrice di Women in Games Italia

On stage: characters and identities

Barbara Petronio, sceneggiatrice

Emanuela Cocco, scrittrice

Angela Paoletti, Fondatrice di Local Transit

Antonio Vena, scrittrice

Chair Roy Menarini, Università di Bologna

18:00 – Networking Drink

Per maggiori informazioni, visitate la pagina web sul sito del progetto DETECt dedicata all’evento.